Goodbye and Welcome

Il 31 gennaio 2019 ho lasciato Orrick dopo dieci anni di felice convivenza. In questi dieci anni ho creato uno dei migliori team fiscali e certamente il gruppo più esperto in Italia di finance tax. A Giovanni, Camillo e Paolo ho passato un testimone del quale sono molto orgoglioso. Sono sicuro che faranno bene.

Dal 1 febbraio 2019 per me cambia tutto.

Niente grande studio, zero burocrazia, costi amministrativi ridotti all’osso, un solo interlocutore per ogni cliente, dipartimenti sostituiti da reti di eccellenze, divieto di cross-selling, hourly rate aboliti, success fee banditi, accordi chiari e preventivi di retainer fee con chiunque, grande o piccolo, voglia lavorare con me.

E soprattutto nessun conflitto di interesse.

Il modello che offro al mio mercato è molto semplice ed è molto diverso da quello che si vede in giro.

You pay what you need è la formula. Ovvero, nessuno deve essere costretto a pagare studi con uffici da archistar, avvocati con tariffe da pop star, riunioni interminabili e memorandum incomprensibili. Si paga solo quello che serve.

Dopo 35 anni da legale e fiscalista in giro per il mondo, dopo aver sperimentato di persona tutti i possibili modelli di business, dallo studio padronale a quello multinazionale, dalla middle law firm alla white-shoes law firm, è arrivato per me il momento di fare quello che ho sempre sognato di fare.

Investire su relazioni con imprenditori e famiglie che vogliono durare nel tempo e non esistere solo il tempo di pagare una fattura.

Se vuoi esprimere il tuo parere, scrivimi

Vuoi ricevere aggiornamenti sui nuovi articoli?